Dopo una vita di onorato servizio un serramento ha tutte le ragioni per presentare qualche piccolo acciacco. In pratica dopo i 20 anni è normale che le tue finestre di casa comincino a reclamare un po’ di attenzione e si fanno sentire come possono. I problemi comuni (quando abbiamo a che fare con un buon serramento installato correttamente) sono rappresentati da:

CHIUSURE DIFFICOLTOSE

Cerniere e meccanismi di chiusura possono diventare più duri del solito pur permettendo la corretta chiusura delle finestre.

RUMORI

Un’anta cigolante o la maniglia stessa che fa rumore al momento della chiusura e dell’apertura sono tra i sintomi comuni di un serramento anziano.

GUARNIZIONI

La sostituzione delle guarnizioni è cosa normale nel corso degli anni, non farlo comporta una perdita di isolamento (termico e acustico), una chiusura meno stabile e un’usura accelerata delle parti coinvolte.

DETERIORAMENTO ESTETICO

L’aspetto puramente estetico è soggetto a usura, col tempo le finestre sono destinate a un deterioramento inevitabile (superfici scrostate e scolorite). In alcuni casi può bastare una buona manutenzione (pulizia accurata e applicazione di prodotti dedicati) in altri la verniciatura delle finestre può rimettere a nuovo il loro aspetto.

In ogni caso sono condizioni che si verificheranno naturalmente con il tempo con la variabile dell’utilizzo che farai dei tuoi serramenti. In questo la loro esposizione e le condizioni climatiche sono il vero fattore determinante. Ti ho parlato di piccoli cedimenti normali e risolvibili, ma in alcuni casi non va proprio così…

Infatti, spesso quella dovrebbe essere piccola manutenzione ordinaria si trasforma in interventi frequenti, costosi e che portano a una sostituzione prematura del serramento stesso.

Perché succede? Sono 2 gli aspetti alla base di un’usura prematura del serramento:

– scelta errata (non era la finestra giusta)

– installazione eseguita male (non sapevano installare o sono andati al risparmio)

Come vedi non ho nominato la qualità del serramento perché anche un serramento modesto (economico ma fatto con criterio) può avere un buon ciclo di vita quando viene scelto con attenzione. Succede quando tecnico e venditore valutano davvero cosa ti serva basandosi sulle tue abitudini e le caratteristiche degli ambienti (fanno un vero sopralluogo). Non meno importante è l’installazione, infatti in molti casi si trovano serramenti di qualità che arrivano prima del previsto alla sostituzione proprio a causa di un’installazione scadente.

contattaci-ora

 

IN SINTESI Se dopo 20anni l’anta della finestra cigola è tutto normale, non arrabbiarti per questo.

Cerca invece di essere pignolo e intransigente al momento della scelta dei tuoi nuovi serramenti.

Assicurati sempre che:

– i consigli e la scelta finale siano frutto di una valutazione attenta

– il montaggio venga eseguito da personale qualificato e rigorosamente su un telaio nuovo (rimuovendo COMPLETAMENTE il vecchio) proprio come accade con i serramenti a Montaggio Integrale™.

Perché ti dico questo?

Sono Maurizio Ratti e da 20 anni vendo e installo serramenti nella provincia di Monza e Brianza. Ogni giorno sono a contatto con le esigenze di chi deve cambiare le finestre di casa sostituendo le vecchie quindi ne ho viste parecchie in questo senso. Se quello che cerchi è un servizio pensato in ogni singolo aspetto per rispondere alle tue esigenze e garantirti un ciclo di vita delle finestre lungo e senza brutte sorprese, contattami oggi stesso chiamando il Numero 039 2789128 perché è esattamente il modo in cui aiuto i miei clienti.