* Se hai dubbi sulla scelta dei tuoi nuovi serramenti leggi questo articolo fino alla fine perché contiene informazioni utili per orientarti nella scelte delle tue nuove finestre

Di fronte a un qualsiasi modello di serramenti il cliente fa solitamente 2 considerazioni:

1. ESTETICA

Questa è una riflessione che può fare subito, guardando su catalogo o in showroom. È una riflessione su cui ha la massima libertà e che utilizza un unico elemento come parametro di valutazione: il gusto personale.

È giusto perché quelle finestre verranno installate in casa sua e quindi esprime un giudizio che rispetta il suo gusto e le caratteristiche estetiche dell’abitazione. Come ho già spiegato però il punto di partenza ideale non è il catalogo o lo showroom (se vuoi approfondire leggi questo mio articolo dedicato al pericolo della scelta fatta in showroom).

2. PRATICA

Questa è una valutazione che non potrà mai essere immediata: è frutto dell’esperienza diretta, dell’utilizzo quotidiano di porte e finestre. Quando si arriva a poter fare una considerazione pratica completa significa che i serramenti sono stati cambiati da almeno un anno passando attraverso le quattro stagioni: dal freddo dell’inverno al caldo umido dell’estate.

Cosa ti voglio spiegare

Oggi voglio darti poche informazioni che ti permetteranno di evitare tra qualche mese considerazioni come:

  • entra molta umidità
  • le vecchie finestre isolavano meglio dal rumore
  • quando c’è il temporale filtra sempre un po’ di acqua
  • d’inverno la chiusura è sempre più difficoltosa

ATTENZIONE: vendo e installo serramenti nelle province di Milano e Monza Brianza – la nostra sede è a Lissone – queste informazioni però sono valide ovunque, usale quindi nel tuo stesso interesse per selezionare chi vende e installa serramenti nella tua zona.

Le considerazioni negative che ho elencato sopra hanno nel 90% dei casi 2 origini precise:

1. SCELTA ERRATA DEGLI INFISSI

Avviene quando le finestre scelte non hanno caratteristiche tecniche adatte alle esigenze dell’abitazione e del proprietario. L’utilizzo, le condizioni climatiche, l’esposizione e molti altri fattori rendono alcuni modelli di finestre più adatti di altri.

Nella scelta errata rientrano anche tutte quelle casistiche in cui i rilievi sono stati svolti in modo approssimativo e che consegneranno agli installatori finestre con misure errate (problema risolto solitamente a insaputa del cliente, ma che non tarderà a presentare il conto con infiltrazioni, perdita di stabilità, problemi di chiusura ecc)

2. INSTALLAZIONE SUL VECCHIO TELAIO

Esiste un unico modo per installare dei serramenti a regola d’arte: rimuovere completamente il vecchio telaio e montare le nuove finestre su un telaio nuovo. Questo non avviene nel 90% dei casi (come ho spiegato in questo articolo) e la conseguenza è semplice: problemi causati dal deterioramento del vecchio telaio. Infatti quando scegli delle nuove finestre e affidi stabilità, isolamento e sicurezza a un telaio che in media ha tra i 25 e i 30 anni significa che stai compromettendo la resa del nuovo serramento.

Abbiamo risolto una volta per tutte il problema del vecchio telaio con il sistema a Montaggio Integrale™, l’unico che rimuove il vecchio telaio senza lavori in muratura e senza sporcare permettendoti di ottenere serramenti nuovi, stabili e sicuri.

Fai queste 2 domande al venditore di serramenti

Quando parlerai con il venditore di serramenti nella tua zona fagli queste semplici domande:

  1. chi si occuperà dei rilievi e con quali strumenti?
  2. le finestre verranno installate su un telaio nuovo di ZECCA rimuovendo completamente il vecchio senza lavori in muratura?

Ottenere le risposte corrette a queste domande significa fare un buon acquisto.

→ Ora sai come tutelare i tuoi interessi e sai come lavoriamo. Per conoscere meglio i nostri servizi di vendita e installazione di infissi contattami direttamente al Numero 039 2789128 o compila senza impegno il form di contatto che trovi a questa pagina [Clicca QUI].