Pensando a quello che ho imparato negli ultimi 20 anni vendendo e installando finestre in Brianza, mi accorgo che la parte tecnica del mio lavoro è solo uno degli elementi per fornire al cliente un buon servizio.

Al cliente non interessano i dettagli tecnici, ma i risultati: dei serramenti nuovi che soddisfano le esigenze e capaci di durare a lungo nel tempo.

Il rapporto con i collaboratori, con i fornitori, le procedure con cui si organizza l’installazione e ovviamente il rapporto con il cliente dal primo contatto alla posa del serramento, sono invece aspetti di cui nessuno parla che se trascurati compromettono la buona riuscita del lavoro.

Non importa quanto pagherai, né quale tecnologia adottano i serramenti che hai scelto perché senza procedure chiare per la gestione della posa del serramento avrai problemi garantiti.

In pratica non basta la precisione del singolo artigiano nell’installazione, perché per fare in modo che il risultato finale si traduca in comfort, sicurezza e risparmio energetico per la tua casa serve avere sotto controllo ogni aspetto.

Di tutte le cose da tenere sotto controllo 3 in particolare sono V-I-T-A-L-I per non sbagliare nell’acquisto dei tuoi nuovi serramenti.

3 cose da non trascurare quando si cambiano gli infissi

1. RILIEVI

Senza dei rilievi corretti tutta la procedura di installazione è condannata ad essere problematica = serramenti nuovi installati male. Prendere “le misure” non è uno scherzo e non lo può fare chiunque. Il costo che pagano installatore e cliente quando si ritrovano a metà del lavoro con dei rilievi errati è troppo alto.

Cosa devi fare? Non partire senza rilievi presi da tecnici specializzati.

2. ESIGENZE

Vendere e installare infissi = risolvere i problemi del padrone di casa.

E quali sarebbero questi problemi? Quali le sue esigenze? Per capirlo non basta mostrare un catalogo. Io ho elaborato una procedura precisa fatta di domande mirate per far emergere le reali necessità di chi acquista (non sempre chi decide di cambiare le finestre sa con precisione cosa vuole e io non posso deciderlo al posto suo). Fare le domande giuste, ascoltare e consigliare di conseguenza: è questo che dovrebbe accadere prima di parlare di colori, materiali e finiture.

Cosa devi fare? Non scegliere finché le tue esigenze non saranno comprese al 100%.

3. SPECIALIZZAZIONE

Per eliminare ogni rischio negli anni ho costruito una squadra di specialisti. Per questo ci occupiamo esclusivamente della vendita e della posa del serramento.

Cosa devi fare? Assicurati che tutte le figure coinvolte nella vendita e nell’installazione siano specializzate e non venditori, tecnici e operai “generici”. Perché anche il piccolo errore di una sola persona rischia di compromettere tutto il lavoro. 

contattaci-ora

Te lo ripeto: non firmare, non scegliere e non pagare se questi 3 aspetti non vengono rispettati. Il rischio è quello di perdere i tuoi soldi e il tuo tempo.

Ora sai come lavoro e come la penso e spero che questi consigli possano aiutarti nella scelta dei tuoi nuovi serramenti. Per rivolgerti direttamente a me contattami al Numero 039 2789128 o compila senza impegno il modulo che trovi a questa pagina [CLICCA QUI].